Elenco cronologico #loptis

Questo è un elenco in ordine cronologico dei post dalla nascita del laboratorio, ovvero dal 15 settembre 2013, in ordine cronologico.
Esiste anche un indice ragionato degli stessi post.


  1. A coloro che non sono sicuri di essere pronti (15 settembre)
    • Una lettura che serve a stabilire la tonalità del laboratorio. In termini stretti si potrebbe considerare un post facoltativo, in quanto non tecnico. Ma contribuisce alla narrazione e, in generale, senza narrazione non si impara (quasi) nulla.
  2. Iniziando ad accordare i suoni (22 settembre)
    • Si propone una prima attività: iniziare un diario. Non un diario intimistico, bensì un diario di lavoro, alla vecchia maniera: un diario dove annotare e riflettere su ciò che si è studiato e si è sperimentato. Vedremo poi cosa farcene. È curioso quanto spesso questo suggerimento incontri delle resistenze, non di rado da parte di chi millanta confidenza con il passato: una cosa così antica, saggia, alla vecchia maniera: scrivere quello che si vuole provare a fare, scrivere di cosa è successo provando, formulare ipotesi – riflettere…
    • Poi viene una lettura sulle tipologie di software per avere una minima idea degli strumenti che tutti utilizzano e pochi conoscono. Giusto un’idea, per ora, ma necessaria per colmare la pervasiva ignoranza e disinformazione riguardo agli strumenti disponibili al mondo.
    • Infine alcune istruzioni per commentare in questo blog. Sono importanti perché è il luogo principale nel quale la vostra voce può essere udita da tutti, almeno all’inizio del percorso. Successivamente scopriremo altri modi per esprimerci.
  3. Un articolo sul cMOOC #ltis13 in BRICKS (26 settembre)
    • Un articolo da leggere sulla rivista online BRICKS dove si descrive l’esperienza del cMOOC @ltis13 e come si siano prese le mosse verso il laboratorio #loptis.
  4. Un passo indietro (29 settembre)
    • Il primo post “tecnico”: una riflessione su come avviamo un browser: cos’è che scriviamo in quelle caselle in alto per andare da qualche parte nel web? In realtà solo la prima parte della riflessione…
    • E poi un esercizio per esplorare e capire meglio, forse per iniziare a manovrare un po’ più consapevolmente la macchina, con tutte le dita e il cervello, non solo con il mouse.
  5. Non solo luci (11 ottobre)
    • Una riflessione su cosa voglia dire fare un account. Ci capiterà di suggerire di fare degli account, ma questo non significa che fare un account sia bene, a priori. Ci sono anche risvolti negativi. Lavoreremo per imparare a sviluppare gli aspetti positivi e minimizzare quelli negativi. Riflessioni del genere ci prepareranno anche per svolgere la seconda parte delle riflessioni “tecniche” su come manovrare un browser, e non solo.
  6. Esortazione (27 ottobre)
    • Un’esortazione a commentare con domande, suggerimenti, opinioni.
  7. Un passo indietro II (29 ottobre)
    • Che succede all’indirizzo di un motore di ricerca, al suo URL, quando facciamo una ricerca?
    • Come facciamo a controllare meglio le nostre ricerche?
    • Ma esiste solo Google?
  8. Lo screenshot (1 novembre)
    • Note pratiche sulla cattura dello schermo (screenshot) con vari congegni e sistemi operativi.
  9. Commenti e login (5 novembre)
    • Informazioni utili per fare commenti e firmarli correttamente.
  10. Come seguire le fonti in internet (6 novembre)
    • Seguire le fonti in internet con i web feed.
  11. Come seguire le fonti in internet II (9 novembre)
    • Seguire con i web feed la mainstream information – quotidiani ecc.
  12. Apriamo il blog (14 novembre)
    • Istruzioni per aprire il blog, con varie informazioni su alcuni dei più diffusi o o interessanti servizi di blogging.
  13. Due parole sulla scelta del blog (16 novembre)
    • Un commento sulla scelta del servizio di blogging.
  14. Lista dei blog e pistolotto (17 novembre)
    • La lista dei blog e un’accorata esortazione all’accuratezza.
  15. Lista dei feed e formato CSV (18 novembre)
    • La lista dei feed sia dei post che dei commenti e due parole sul fomato CSV per lo scambio dei dati tabulari.
  16. Come si fa un link (23 novembre)
    • Scrittura di un link in HTML
  17. Il laboratorio nel computer (25 novembre)
    • Come esercitarsi con il codice HTML nel proprio computer
  18. Vediamo un po’ di HTML (29 novembre)
    • Esercizi con elementi di HTML: formattazione di base, liste immagini, link
  19. Altre tre cose in HTML (2 dicembre)
    • Altre tre cose in HTML: link interni alle pagine, dimensione caratteri, liste più arzigogolate
  20. Il codice gemmante (7 dicembre)
    • Piccolissimi esempi di come i linguaggi del codice si annidano e si stratificano.
  21. Dedicato ai nuovi arrivati (9 dicembre)
    • Un’esortazione da parte di una partecipante “veterana”…
  22. Due o tre cose sulle pagine web (12 dicembre)
    • Cosa c’è oltre all’HTML nelle pagine web… Di dove viene fuori il web 2.0… Luci e ombre…
  23. Come faccio a proteggere i miei messaggi? (16 dicembre)
    • Come faccio a inviare messaggi in forma ragionevolmente privata? Una prima escursione nel mondo della sicurezza…
  24. Servizi di scrittura collaborativa e un primo progetto (22 dicembre)
    • Riepilogo dei principali strumenti web per la condivisione di documenti e la scrittura collaborativa. Proposta di un lavoro in collaborazione
  25. Traducendo e collaborando (30 dicembre)
    • Facciamo il punto della situazione una settimana dopo avere proposto il lavoro di traduzione e discussione di un articolo scientifico in inglese
  26. Recuperando valore – un secondo progetto (4 gennaio)
    • Un secondo progetto volto a raccogliere testimonianze di pratiche tecnologiche a scuola
  27. Studiare e poi fare è più difficile che studiare e basta (9 gennaio)
    • Il punto su ambedue i precedenti progetti
  28. La rivoluzione digitale e il sogno di Adriano Olivetti (19 gennaio)
    • Una riflessione, lunga, da leggere con calma, sul significato di digitale, oggi. Alle ricerca delle radici matematiche e informatiche, in una visione umanistica del progresso tecnologico. Un’introduzione a vari aspetti da sviluppare, fra cui la internet delle cose e il mondo dei nuovi facitori.
  29. È (27 gennaio)
    • Indicazioni per scrivere le lettere accentate maiuscole.
  30. Una risposta lampo sull’embedding di quiz Hot Potatoes (29 gennaio)
    • Embedding di quiz fatti con il sistema Hot Potatoes. Un ottimo esercizio di editing!
  31. Cronaca di una caccia all’errore (30 gennaio)
    • Dove, continuando ad aiutare un partecipante ad usare i quiz di Hot Potatoes, ci lanciamo in una caccia all’errore, apprezzando le virtù dei codici aperti…
  32. Esami (3 febbraio)
    • In cosa consistono gli esami, per gli “studenti istituzionali” che frequentano il laboratorio.
  33. Il software libero ti libera (4 febbraio)
    • Una calorosa esortazione ad esplorare il mondo del software libero.
  34. Non solo virtuale (18 febbraio)
    • Dove si riferisce di due prossimi incontri nelle scuole. Del primo, sulle lavagne digitali, si anticipa una traccia.
  35. La traduzione in collaborazione è stata completata (21 febbraio)
    • La traduzione dall’inglese dell’articolo “Espandendo la zona di capacità riflessiva: unendo percorsi diversi” è stata completata. Nel post i nomi di chi ha collaborato e la versione in italiano che tutti possono leggere, commentare e perfezionare, sia sul blog che sul wiki
  36. Elaborazione di immagini – tre fatti che fanno la differenza (23 febbraio)
    • Grafica bitmap e vettoriale
    • Due o tre cose sui formati più noti, GIF, PNG e JPEG, sulla compressione delle informazioni, conservativa e non, e sui formati “dedicati” XCF e SVG
    • Gimp e Inkscape, due bellissimi software liberi per l’elaborazione delle immagini che girano su Linux, Mac e Windows
    • Elaborazione delle immagini in livelli
  37. Indice ragionato (26 febbraio)
    • Un indice ragionato degli articoli per orientarsi meglio, disponibile anche sotto forma di pagina statica nella colonna sinistra del blog, fra le risorse del laboratorio. Quella pagina sarà sempre aggiornata, mentre il post rimarrà così com’è, in quanto è servito semplicemente per mettere a conoscenza della novità.
  38. Non solo virtuale – Castel del Piano (3 marzo)
    • Sintetico resoconto della visita fatta alla scuola elementare di Castel del Piano dove abbiamo dimostrato l’uso della lavagna digitale a basso costo WiilD con sistema operativo WiildOs.
  39. Non solo virtuale – Pontassieve (7 marzo)
    • Come nasce la visita alla scuola media di Pontassieve – anche qui lavagna digitale a basso costo WiilD e sistema operativo WiildOs.
  40. Per i ragazzi della III D (9 marzo)
    • Il resoconto di Giovanna Danza, che ha fatto l’intervento insieme a me.
  41. Non solo virtuale – All’ITES di Prato (18 marzo)
    • Intervento fatto ad un gruppo di giovani di 15-18 anni in dispersione scolastica.
  42. Non solo virtuale – prossimi incontri (28 marzo)
    • Il punto sull’attività #loptis “nel reale”.
  43. Collaborazioni (7 aprile)
    • Un commento su cooperazione e collaborazione nei mondi aperti – un riassunto delle attività collaborative nel #loptis.
  44. La compressione non conservativa di Michelangelo (26 aprile)
  45. Libertà è partecipazione (3 maggio)
    • Il tema di una studentessa di medicina che sintetizza perfettamente l’obiettivo del laboratorio #loptis.
  46. Il laboratorio itinerante (9 maggio)
    • Una molto sintetica descrizione del laboratorio itinerante
  47. Primi risultati sulla proposta di software libero nella classe di medicina (21 maggio)
    • Ci impegnamo molto nel diffondere il messaggio etico e tecnologico insito nel fenomeno del software e dell’hardware libero: qui qualche risultato parziale per la classe degli studenti di medicina di quest’anno
  48. Domani a Marsciano con l’universo delle cose di bit (28 maggio)
    • Il laboratorio itinerante nella tappa di Marsciano, con una finestra aperta sull’universo delle cose di bit
  49. PirateBox: un pezzetto di Internet che viene con te (9 giugno)
    • Il primo contatto con la PirateBox, in vista dell’incontro di Paderno d’Adda.
  50. Riflessi dall’incontro di Paderno d’Adda (12 giugno)
    • Commenti di alcuni partecipanti all’incontro di Paderno d’Adda
  51. Chi vuole provare la scatolina dei pirati (buoni) in classe? (28 giugno)
    • Lancio dell’iniziativa “sperimentiamo la PirateBox in classe.
  52. Scatolina dei pirati – riassumiamo (1 luglio – aggiornato 8 agosto)
    • La situazione subito dopo il lancio: oltre le aspettative – speriamo che io me la cavo…
  53. PirateBox – circoli hacker – stampa 3D – circoli makers -riflessioni di uno studente (18 luglio)
    • Cronaca della caccia ad un errore – etica hacker – software libero – libertà
  54. Scatolina dei pirati: prossimi passi e una richiesta (31 luglio)
    • Il punto della situazione e l’idea di una libreria di e-book nella PirateBox
  55. Come mettere in funzione la scatolina dei pirati in 2 minuti (5 agosto)
    • Il primo di una serie di tutorial per sapere usare la PirateBox: come si monta
  56. Come personalizzerò la mia scatolina dei pirati? Come funziona? Dove stanno le informazioni? (19 agosto)
    • Il secondo di una serie di tutorial per sapere usare la PirateBox: organizzazione e funzionamento di base
  57. Nuovi arrivi e nuovi modi (20 agosto)
    • Aggiornamento della lista dei partecipanti
  58. Come confezionare una semplice pagina HTML nella PirateBox (28 agosto)
    • Il terzo di una serie di tutorial per sapere usare la PirateBox: come modificare l’indice commentato ai contenuti
  59. Domande tipiche sulla PirateBox in classex (14 settembre)
    • Domande che capita di fare usando la PirateBox in classe, e altrove…
  60. Un wiki per condividere le esperienze sulla PirateBox in classe (29 settembre)
    • Diciamo che è il prezzo che chiedo: io ho do liberamente il mio lavoro, chi partecipa ci racconta quello che succede…
  61. An abstract in English of the “PirateBox in classroom” initiative (8 ottobre)
    • Un abstract in inglese per raccontare la vicenda alla comunità internazionale che sviluppa e promuove la PirateBox
  62. L’importanza dei feedback (11 ottobre)

    • Un richiamo sull’importanza dell’aspetto collaborativo dell’iniziativa “PirateBox in classe”. free as in free speech, not free as free beer. Il mio lavoro non è gratis: non chiedo denaro, ma chiedo feedback.
  63. Elaborazione dei feedback (16 ottobre)
    • Come porre le proprie domande o osservazioni.
  64. Copiare pagine web nella PirateBox (20 ottobre)
    • Un approfondimento sui modi di riprodurre un sito web localmente e come eventualmente utilizzarlo nella PirateBox
  65. la PirateBox in classe nella Buona Scuola (6 novembre)
    • Un tentativo di proporre qualcosa di concreto nel sito governativo della Buona Scuola. Preferendo i fatti alle parole, vediamo che succede…
  66. Un podcast per iniziare Editing Multimediale (16 novembre)
    • Il primo di una serie di post dedicati alla classe di Editing Multimediale degli studenti IUL, post che sono comunque a disposizione di tutti – tutti possono partecipare alle attività proposte.
  67. Un sondaggio sui sistemi hardware e software utilizzati (19 novembre)
    • Il sondaggio rimane aperto. È interessare arricchire una statistica del genere.
  68. Un’attività di traduzione collaborativa (20 novembre)
    • Si tratta della traduzione del tutorial per editare i sottotitoli in Amara

Da qui utilizzo un metodo automatico per generare l’elenco. Qui l’ordine è cronologico inverso.

  1. Didattica e digitale: verso una trasformazione consapevole 1 ottobre 2020 - Bello poter contribuire al percorso formativo “Didattica e digitale: verso una trasformazione consapevole”, immaginato da Daniela Lucangeli, Teresa Farroni e i loro giovani collaboratori. Questa è la magia: tu credi di manovrare la Tartaruga ma poi è lei che ti porta nei luoghi giusti. Ci sono ancora posti liberi: qui ti puoi iscrivere.
  2. Alla scoperta dell’incerto sulle orme di Mandelbrot — per la scuola, nel segno di Morin 18 agosto 2020 - Premessa Da quando esiste la scuola, quale istituzione destinata all’istruzione di massa, prevale l’idea che essa debba fornire competenze di base nelle discipline fondamentali. E che queste possano essere insegnate in maniera indipendente l’una dall’altra. Il quadro generale è ignorato, ancora oggi. Eventuali connessioni fra campi diversi sono incidentali, al più rare curiosità. Di conseguenza...
  3. Relazioni sufficientemente buone 5 luglio 2020 - Trascrivo questo capitolo tratto da “Insegnare al principe di Danimarca” di Carla Melazzini (a cura di Cesare Moreno, Sellerio, 2011), nella speranza di indurre qualcuno ad acquistare e a leggere il libro. Le parole scritte da Carla Melazzini chiariscono bene delle considerazioni che stiamo facendo presso la Scuolina, realtà infinitamente più piccola e diversa da...
  4. Vuoi fare la tesi con me? Allora devi fare così… (emergenza Coronavirus) Prima parte 12 giugno 2020 - Post aggiornato il 29 maggio con una raccolta di varie precisazioni sulla scrittura della bibliografia che abbiamo accumulato nel frattempo sul forum. Vedi il P.S. in fondo. Lettera scritta agli studenti che mi sommergono di richieste di tesi… Sto scrivendo a tutti gli studenti che mi hanno chiesto una tesi che, più o meno direttamente,...
  5. Soverchiato dalla ricchezza che torna indietro 7 giugno 2020 - Soverchiato dalla ricchezza che torna indietro. Sessanta elaborati da leggere, fra formazione primaria, educazione degli adulti e educatori. Alcuni compositi, con blog o minimooc da leggere. Poi 240 diari prodotti dal tirocinio diretto online in emergenza covid. E detta così è solo massa, solo un pacco di lavoro brutale da smaltire. E già al primo...
  6. Se incontri un professore che ti tratta come un bambino 31 maggio 2020 - Riprendo il post precedente e lo asciugo completamente, trascrivendo giusto la conlusione dell’articolo ivi citato, affidata completamente alle parole di Eleonora, ricevute in un messaggio quattro anni fa, a metà della mia prima edizione del Laboratorio di Tecnologie Didattiche. Le sue parole riassumono perfettamente quello che intendo dire quando affermo, ancor più sinteticamente, che per...
  7. Un passo indietro verso il futuro per una conoscenza peninsulare 30 maggio 2020 - L’ispirazione nel pensiero di Edgar Morin, Jerome Bruner, Seymour Papert e nell’opera che sta portando avanti Juraj Hromkovič della ETH di Zurigo con l’Ausbildung- und Beratungszentrum für Informatikunterricht ETH Zürich (ABZ). Intorno allo sviluppo del pensiero scientifico attraverso la programmazione del computer, gli esercizi con il corpo, l’esplorazione delle forme e del loro divenire, la...
  8. Bambini con le rughe 28 maggio 2020 - Ogni nuova richiesta di tesi mi riempie di contentezza e di angoscia ad un tempo. Perché ho imparato che ogni tesi è una nuova finestra sul mondo, e non resisto alla tentazione di aprirla. Ma allo stesso tempo, la fila si allunga e cresce il timore di non farcela. Le immagini di quei fiori non...
  9. Vuoi fare la tesi con me? Allora devi fare così… (emergenza Coronavirus) Seconda parte 5 maggio 2020 - Post aggiornato il 29 maggio 2020 con alcune nuove risorse. Ricapitoliamo gli elementi essenziali emersi dalla comunità https://www.reddit.com/r/DaD_Coronavirus/ che abbiamo creato solo quindici giorni fa: 31 post e 51 commenti nel forum, 41 voci nella bibliografia condivisa. E siamo solo all’inizio. Le risorse emerse sono radunate qui. Metto in evidenza l’intervista di Enrica Ena –...
  10. ceci n’est pas un magritte 14 aprile 2020 - Questo elaborato è eccellente in qualunque modo lo si consideri: la genesi dell’idea, il riferimento al contesto che stiamo vivendo, il collegamento al pensiero di un grande artista, il codice ottimo, la realizzazione minuziosa. Risultati del genere sono possibili solo uscendo dal paradigma disciplinaristico che affligge l’Accademia e demolendo gli stereotipi che ne derivano: il...
  11. La Scuolina online al tempo del coronavirus 12 aprile 2020 - La Scuolina nata a Poggio alla Croce tre anni fa si rivela sorprendentemente adattabile. Approdata a Firenze lo scorso agosto, grazie alla collaborazione del Cospe, da marzo prosegue online. Ma sono Roberta e Serena a scriverne ed è proprio questo che voglio mettere in luce. Perché sono loro che curano la Scuolina, da quando si...
  12. L’irrefrenabile creatività dei miei studenti 8 aprile 2020 - Mi rendo conto di essere sempre indietro nel documentare questa affascinante avventura di insegnamento che mi capita di vivere in questi anni. Recupero qui alcuni dei lavori proposti dai miei studenti, intorno alle attività di programmazione con Logo. Colgo tuttavia l’occasione per chiarire che la creatività si libera non attraverso la mera “trasmissione di competenze”...
  13. Le “idee potenti” di Papert 7 aprile 2020 - Mi ero perso questo post rimasto in bozza. Il workshop che ho tenuto presso il Politecnico di Zurigo il 5 febbraio scorso – Exploring the land of powerful mathematical ideas with Logo’s Turtle (workshop N.5) – si è rivelato un’ottima occasione per approfondire e definire meglio vari concetti. In particolare mi ha consentito di affrontare...
  14. Ecco qua il nostro nemico: il coronavirus. 19 marzo 2020 - Questo bel modello 3D del coronavirus è stato fatto da Mattia Sullini, specialista di computer grafica e modellazione 3D. Se ci cliccate si carica la versione manipolabile con la quale potere girare il virus da tutte le parti. E cliccando sui numeri appare una descrizione concisa del particolare, con un link a una fonte accreditata....
  15. I leader sovranisti fanno la gioia dei virus 18 marzo 2020 - Vale la pena di studiare il pezzo di Yuval Noah Harari, autore di Da Animali a Dei: Breve Storia del futuro e 21 Lezioni per il XXI secolo: La Battaglia contro il Coronavirus, all’Umanità manca una Leadership. Se qualcuno ha tempo di tradurlo dall’inglese mi contatti. Qui una brevissima sintesi. La storia delle pandemie (dal...
  16. Coronavirus – un po' di fatti recenti 16 marzo 2020 - Mettiamo un po’ di fatti in fila. Poi non ho tempo per fare analisi. Ognuno si faccia la sua, leggendo con attenzione le fonti prima di esprimersi – ci vuole tempo. Ricercatori nei campi dell’epidemiologia computazionale e genomica che stanno studiando COVID-19/SARS-CoV-2 sono impressionati dal successo dell’approccio sudcoreano: tempestività, test a tappeto soprattutto a caccia...
  17. COVID-19 in crescita esponenziale? Analizziamo morti, terapie intensive e ricoveri. 8 marzo 2020 - Originally posted on Learning from Data:
    Sintesi: Ad oggi, 4 marzo 2020, le rilevazioni  pubblicate sul sito della Protezione civile di pazienti positivi al Covid-19 ricoverati con sintomi, di ricoverati in terapia intensiva e di morti continuano a presentare un andamento esponenziale con tempi di raddoppio compresi tra 2 e 2,5 giorni. Se i tempi…
  18. Non solo numeri – manuale per insegnanti – kit educativo su immigrazione e asilo politico in Europa 5 marzo 2020 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Il manuale consente di attivare un percorso di formazione sul tema dell’immigrazione per studenti di scuole scondarie. A cura di UNHCR. Scarica qui.
  19. Punishing compassion – Quando la solidarietà viene punita 5 marzo 2020 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Rapporto di Amnesty International. Lungo e in inglese. Sotto la traduzione di parte del sommario. Negli ultimi anni, i difensori dei diritti umani e le organizzazioni della società civile che hanno aiutato rifugiati e migranti sono stati sottoposti a procedimenti penali infondati, a restrizioni indebite delle loro…
  20. Parole di pace in tempi di guerra 26 febbraio 2020 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva View original post
  21. Invito per contributi sulla Scuolina ad un seminario di buone pratiche di insegnamento dell’italiano per migranti 19 febbraio 2020 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Chi collabora alla Scuolina può partecipare al seguente seminario. Sarebbe interessante portare esperienze. Non è questione di “essere esperti” ma di raccontare brevemente la propria esperienza, raccontare qualcosa in cui si crede. Nel più semplice dei modi. Il mondo ha tanto bisogno di semplicità. Vi rinnoviamo l’invito…
  22. Come devono essere gli elaborati per il Laboratorio di Tecnologie Didattiche di Scienze della Formazione Primaria 17 febbraio 2020 - Il lavoro che io vi chiedo di fare non consiste nella mera realizzazione di un logo mediante il linguaggio LibreLogo e nel diario che descrive come avete fatto. Come ho ampiamente spiegato all’inizio dei corsi, nei diari deve emergere la dimensione metacognitiva. Intendo dire quacosa che vada ben al di là dell’esecuzione tecnica del logo....
  23. Esplorando il paese delle idee matematiche potenti con la Tartaruga di Logo 30 gennaio 2020 - Mercoledì 5 pomeriggio terrò un workshop alla Quinta Giornata Svizzera per l’Insegnamento dell’Informatica presso il Politecnico di Zurigo. Il luogo ideale per portare avanti l’opera di recupero del pensiero di Seymour Papert, considerato il lavoro che viene fatto da circa dieci anni presso l’ABZ della ETH, il centro di formazione e consulenza per l’insegnamento dell’informatica...
  24. Continua la collaborazione con Ushahidi nel progetto LACANET 30 gennaio 2020 - Un anno fa scrivemmo come avevamo fatto ad ottenere la collaborazione di Ushahidi, che significa vedere riconosciuta la mappa della positività come “social impact grassroot project”. Che a sua volta vuol dire non pagare per l’uso della piattaforma 499 $ al mese – quasi 6000 $ l’anno. Un aiuto importante. Poiché la durata di questi...
  25. Sortire da casa 26 gennaio 2020 -
  26. Da Poggio alla Croce a Gemignaga a Akureyiri 14 gennaio 2020 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Gli effetti della mappa della positività si vedono. È grazie ad essa che avremo il piacere di incontrare questi amici a Gemignaga per parlare della dimensione globale dell’accoglienza locale. Ed è sempre questa storia che racconteremo presso l’università di Akureyri, in Islanda, il prossimo due aprile, nel…
  27. Il riflesso dell’altro 10 dicembre 2019 - Il grande assente da quasi tutti i discorsi intorno all’innovazione didattica e all’impiego delle tecnologie: l’ascolto. I numerosi feedback che ricevo da tanti studenti originano dall’ascolto, che pongo alla base di qualsiasi iniziativa o pratica. Poi forse dalla competenza, ma solo secondariamente. La competenza è necessaria ma senza ascolto produce risultati modesti. Per questo ogni...
  28. Culture as a service – Cultura quale servizio 28 novembre 2019 - (Versione italiana dopo le immagini) Briefly, from Espoo (20 km from Helsinki), Erasmus+ project “European Manifesto of Inclusive Learning”. Espoo (280’000 people) has 18 libraries, ten of which also serve as self-service libraries. One can find there not only books but also a variable number of services, for instance 3D printing. Thus, for instance, you...
  29. Workshop presso il Politecnico di Zurigo nella Giornata Svizzera per l’insegnamento dell’informatica 20 novembre 2019 - Ho appena scritto in un altro post che delle volte, se si è seminato qualcosa, ci pensa il mondo a chiudere il cerchio, molto meglio di quanto uno avrebbe immaginato. Così accade di ricevere un invito a tenere un workshop presso il Politecnico Federale di Zurigo (ETH: Eidgenössische Technische Hochschule Zürich). La cosa rallegra particolarmente...
  30. Prima restituzione #lacanet con Anelli Mancanti 20 novembre 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    A fine novembre si concludono i 12 mesi del progetto #lacanet. I risultati sono andati ben al di là del previsto, soprattutto se si considerano le origini umili e spontanee delle iniziative intraprese due anni fa da uno sparuto gruppo di cittadini di Poggio alla Croce, come…
  31. La Scuolina di Poggio alla Croce al COSPE 13 novembre 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Nigeriano. Elettricista, meccanico, disposto a fare qualsiasi lavoro. In Italia da sei anni. Arrivato a Lampedusa nel 2013. Ha permesso di soggiorno e carta d’identità. Attualmente domiciliato insieme ad un amico in un appartamento. L’affitto lo paga l’amico che fa il contadino (olivi e uova) pendolando verso una località a 100 km. Giovanni contribuisce alla...
  32. Robotica povera e dintorni 7 novembre 2019 - Domani, nel laboratorio di tecnologie didattiche di Scienze della Formazione Primaria, ci scateneremo con gli improbabili robot di Maria Grazia Fiore e altre sue trovate. Per eventuali curiosi: 15:15-18:00, via Laura 48, aula 209.
  33. Acqua Come preparare il discorso per la tesi di laurea 6 novembre 2019 - Considerato che questa domanda me l’hanno fatta centinaia di studenti e che con il tempo, sulla base dei risultati ottenuti, ho sviluppato una risposta abbastanza precisa, la sintetizzo qui una volta per tutte. Hai 5-7 minuti di tempo (versione tesi online emergenza coronavirus). Non ha senso usare slide, video o altri supporti, a meno che...
  34. In Belgrade with LibreLogo 30 ottobre 2019 - Versione italiana (English version further down) Mi ritrovo qui a parlare di LibreLogo nelle discipline STE(A)M con una cinquantina di insegnanti di vari ordini di scuole di paesi diversi: Serbia, Svezia, Lituania, Spagna, Olanda, Germania, Austria, Belgio, Croazia, Estonia, Repubblica Ceca, Bulgaria, Italia. LibreLogo non per un’informatica da comprimere fra altre discipline in curricula già...
  35. Da leggere su ROARS: “Sciocchezze ammantate di scienza” 28 ottobre 2019 - Una trentina d’anni fa, in un consiglio dell’ex Facoltà di Medicina, l’allora Rettore Blasi aveva portato il DG dell’Ateneo per farci spiegare cosa fosse la ricerca “al giorno d’oggi”. Il DG esordì dicendoci – “Se volete continuare a fare le vostre ricerche dovete rendervi conto che d’ora in poi siete sul mercato”. Ricordo di essermi...
  36. Appello 25 ottobre 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Abbiamo un’emergenza da affrontare. Un ragazzo che abbiamo seguito presso la Scuolina di Poggio alla Croce dall’agosto 2017, affetto da diabete tipo 1, si ritrova senza alloggio. È stato mandato via dal CAS dove si trovava perché sono trascorsi i termini. In conseguenza dei decreti sicurezza la…
  37. English commented version of #LibreLogo program for calculating Halley’s orbit 14 ottobre 2019 - This is an English commented version of #LibreLogo program for calculating Halley’s orbit. It is the end point of the last chapter of my LibreLogo MOOC: Starting to go ‘round and ‘round… to the Halley comet (to access lessons 1-10 just make a free login). In that chapter I show how the simple code explored...
  38. Perché io, scienziato, credo che Greta abbia ragione | L’HuffPost 29 settembre 2019 - Pongo qui in sequenza i grafici utilizzati da Roberto Battiston nell’articolo che ha pubblicato su Huffingtonpost il 26.9.2019. Per coloro che sanno leggere i grafici sono sufficienti questi. Ancora meglio comunque leggere per intero l’articolo di Battiston.            
  39. Una mappa per segnalare e conoscere tutte le iniziative sul 2 Ottobre, Giornata Internazionale della Nonviolenza 17 settembre 2019 - Da Pressenza.it… La rete lacanet, Pressenza, la rete mediattivisti e il Comitato Promotore della Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza hanno lanciato la mappa interattiva dove sarà possibile segnalare le iniziative italiane per festeggiare la Giornata Internazionale della Nonviolenza che, quest’anno, sarà anche la data di partenza da Madrid della Seconda Marcia...
  40. Il modello della Scuolina 14 agosto 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Venerdì scorso abbiamo avuto il secondo giorno della Scuolina presso il Cospe e anche il secondo giorno del Workshop Creativo organizzato dagli amici Walter e Marcela di Mhuysqa Impact Design. Delle finalità del workshop avremo modo di parlare in futuro. Interessa qui dire ciò che la Scuolina,…
  41. La forza della fragilità 3 agosto 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Piangevano tutti quando, un mese fa, gli ospiti del CAS di Poggio alla Croce furono portati via perché l’ente gestore del centro chiudeva l’attività, ragazzi, paesani, attivisti insegnanti. “Barbiana di migranti” l’avevano definita i giornalisti (Servizio RTV38). Titolo pertinente, per una scuola andata avanti due anni, due…
  42. Le due nuove dimensioni della crowdmap #lacanet 1 agosto 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Probabilmente un modo proficuo di considerare la mappa è quello di pensarla come un’entità multidimensionale. Nella tecnologie delle mappe, alla Google Maps, si tende a pensare in termini di stratificazione, un layer sopra l’altro: il layer delle strade, quello dei momunenti e così via. Qui ci pare…
  43. Democrazia avvelenata 26 luglio 2019 - Nel mese scorso il caso Sea Watch 3 ha polarizzato l’opinione pubblica. È di questi giorni la segnalazione da parte dell’Unhcr del probabile naufragio di 150 persone. Oggi apprendiamo da Ansa che si profila un braccio di ferro simile a quello che ha avuto luogo con la Sea Watch 3, salvo che questa volta si...
  44. L’accoglienza di Poggio alla Croce vista da noi 7 luglio 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Anna Laura (Poggio alla Croce…) Annamaria Barbara Claudio Daniele Elettra Gabriele Irene Julia Malò Paola Serafina Valentina Willy Alessandra (San Giovanni) Alessandra (Firenze) Attilia (San Polo) Beatrice (San Polo) Daniel (San Francisco) Daniela (San Polo) Eva (Ponte agli Stolli) Camillo (San Michele) Giovanna (Lamole) Laura (Pescia) Madu…
  45. L’accoglienza di Poggio alla Croce vista da un ragazzo della scuola 7 luglio 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Qui solo le sue parole, esattamente come le ha scritte. È scritta anche troppo bene per una persona che un anno fa non sapeva una parola di italiano. Ma è scritta bene perché esprime concetti fondamentali e profondi, che le imperfezioni linguistiche forse mettono ancora più in…
  46. Una brutta pagina di storia 29 giugno 2019 - Levarsi la mattina e leggere dell’arresto del capitano Carola Rackete fa venire il vomito. Peggio la ridda delle ipotesi da bar sport, delle dietrologie che piacciono così tanto a questo paese dove regnano la confusione e l’inconcludenza. Il diritto ha una struttura gerarchica. Le carte costituzionali rappresentano il quadro generale all’interno del quale si collocano...
  47. Giove e le sue lune, di Ilaria 26 giugno 2019 - Voglio dedicarmi un attimo ai lavori dei miei studenti, che ogni volta mi sorprendono. Un toccasana in questi tempi di barbarie. Ilaria Batazzi si è inventata questa rappresentazione di Giove e le sue lune principali, fatta tutta con LibreLogo. Il suo diario, 18 pagine di esperimenti e considerazioni intelligenti. Chi vuole può esplorarlo perché Ilaria ci...
  48. Un anno fa non sapeva una parola di italiano 21 giugno 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Ciao a tutti i miei maestri e le mie maestre. Vi dico che sto morendo da gioia. Questa mattina ho ricevuto mio “diploma di scuola secondaria di primo grado”. Vi ringrazio per tutto quello che avete fatto per me. Siete come i nostri genitori. Siete il nostro…
  49. Con poco o nulla 18 giugno 2019 - Originally posted on Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva:
    Ieri è stata una giornata importante. Tre dei “nostri” ragazzi hanno conseguito la licenza media. Non sapevano una parola di italiano quando sono arrivati uno o due anni fa. E non è un esame scontato perché ci sono stati anche diversi non ammessi. Uno ha preso anche…
  50. Appello al voto 7 giugno 2019 - La Costituzione è stata scritta con il sangue di coloro che hanno dato la vita per i principi su cui essa si fonda. Calamandrei disse che chi vuole ritrovarne le radici deve andare a visitare i luoghi dell’Appennino dove le donne e gli uomini della Resistenza hanno perso la vita. È con questo pensiero che...

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Maria Panzalorto ha detto:

    Anch’io sono contenta di iniziare questa” nuova avventura” che mi interessa per le novità che ci aiutano a scoprire nuove dimensioni culturali Sicuramente questa realtà mi travolgerà Maria

    1. Andreas ha detto:

      Bene Maria, vediamo 🙂

    2. Aurora Abatemattei ha detto:

      Curiosa e interessata, voglio crescere e formarmi al meglio, al fine di poter sfruttare, le competenze che mi auguro di acquisire, in ambito lavorativo…… sono una docente 😉

  2. Maria Teresa ha detto:

    Una nuova avventura sta per cominciare…e questo inedito percorso, come tutti mi spaventa, ma nello stesso tempo stimola la mia curiosità ed il mio interesse. Le parole del prof. mi incoraggiano ad andare avanti, soprattutto quest’anno ricco di impegni e di difficoltà di vario genere.
    Spero di lasciarmi travolgere da questa nuova realtà!!!
    Grazie
    Maria Teresa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...