I “rivoli” sono comparsi in questo commento di Claude ad un bel post di Francesco Valotto e poi sono riemersi una settimana dopo in un commento dello stesso Francesco fra le ricche considerazioni intorno alla prosecuzione-mutazione del cMOOC #ltis13, iniziato il 3 aprile e finito il 12 giugno.

Questa pagina rappresenta il consolidamento del post originale Rivoli e vi verranno elencati eventuali nuovi sviluppi.

Pongo i nuovi rivoli in ordine cronologico inverso, stile blog.

In fondo l’elenco dei pad creati per la gestione di vari lavori di collaborazione.


Invito a parlare del cMOOC (in inglese…)

Lucia racconta in un post come si sia materializzato l’invito di  Vance Stevens – un consulente di tecnologie per la formazione e insegnante di inglese – a fare una presentazione online alla sua comunità del nostro MOOC. È stata un’ottima idea, ed è interessante che siano stati gli studenti a raccontare l’esperienza.

Questo il post dove Vance ha riportato le tracce dell’evento, fra cui l’audio dell’incontro e la traduzione in italiano di Claude.

Tecnologia, didattica, Ipad a scuola, cooperative learning – 17.6.2013

Sabinaminuto, Luisella,Crizac, Marinap, Luciab, Daniele si sono trovati più volte a ragionare di tecnologia e didattica, di Ipad a scuola, di cooperative learning.

Sabinaminuto dice che in realtà non hanno prodotto qualcosa di tangibile ma ha trovato che queste loro discussioni abbiano aperto nuovi orizzonti e dato molti spunti per il loro lavoro.

Ok, inserisco lo spunto qui, magari ne viene qualcosa…

Sottotitoliamo assieme?

Questa la proposta fatta da Claude

http://almansi.wordpress.com/2013/05/28/sottotitoliamo-assieme-ltis13/

Claude:
Per la descrizione documentata delle attività, vedi la revisione 11 di questo pad: http://piratepad.net/ep/pad/view/ltis13-rivoli/pUtwvnGNAE .

Tradurre con il Google Translator Toolkit

Attività nata da una discussione nei commenti di http://almansi.wordpress.com/2013/05/19/diigo-trucchi-per-chi-sa-poco-linglese/ ed effettuata da Luisella Mori, Antonella Rubino e Claude Almansi. Bozza di resoconto collaborativo in http://piratepad.net/ltis13-translator-toolkit .

Gruppo L2

Un’idea di Antonella T. che da queste riflessioni e i relativi commenti

http://cieldemots.wordpress.com/2013/05/22/cosa-mi-piacerebbe-realizzare-attraverso-questo-cmook/

http://cieldemots.wordpress.com/2013/05/26/cosa-mi-piacerebbe-realizzare-attraverso-questo-cmooc-per-cominciare-a-concretizzare/

http://cieldemots.wordpress.com/2013/05/26/cosa-mi-piacerebbe-realizzare-attraverso-questo-cmooc-riflessioni/

ha generato questo blog:

http://l2gruppoltis13prova.wordpress.com/

Aggiunge Antonella:
Un esperimento per creare un blog collaborativo, uno spazio in cui condividere materiali, informazioni, esperienze, riflessioni legate a pratiche di didattica quotidiana nell’insegnamento delle lingue straniere.
Un’attività che metta in contatto insegnanti di varie L2 e vari ordini di scuola, per un percorso verso plurilinguismo e curricoli verticali, animato da spirito di collaborazione e condivisione, nel rispetto reciproco, apprezzando le competenze altrui, di qualunque genere e livello siano.
Oltre a me, Antonella Tassi, fino ad oggi, 31 maggio, hanno dato la loro disponibilità: Luisella Mori, Claude Almansi, Nadia Moretti, Cristina Zaccagnini, Lucia Bartolotti, Francesca Palumbo, Maria Vincenza Carelli.
Claude:
Tag “l2gruppoltis13” aggiunto per il progetto a https://groups.diigo.com/group/ltis13 , il ché genera la lista dinamica di segnalibri più o meno pertinenti https://groups.diigo.com/group/ltis13/content/tag/l2gruppoltis13

Racconti intorno al fuoco

Il racconto a più mani iniziato da Antonella P.

http://mafaldinablog.wordpress.com/2013/04/09/racconti-intorno-al-fuoco/

Scrive M.Antonella:
L’idea di cimentarsi nello storytelling da un post che Andreas ci ha proposto…
in cui si parla del film documentario “Mare Chiuso”, di Stefano Liberti e Andrea Segre, ”nel quale si affronta la tragica vicenda che vide protagonisti gli immigrati africani respinti in territorio libico nel canale di Sicilia dalla marina militare e dalla guardia di finanza italiana, in seguito agli accordi tra Gheddafi e il governo italiano”.
La genesi di questi “Racconti intorno al fuoco” è nel commento di qualcuno nella chat
del corso…
“Avevo già visto da qualche parte il video “Mare Chiuso”; ne ero rimasta indignata e sconvolta… Mi è venuta allora l’idea di scrivere un inizio di racconto di pseudo-fantascienza da proporre ai miei alunni, chiedendo loro di continuare a scriverlo in wiki. Visto però che hai dato a tutti noi questo input, Andreas, vorrei proporre ai miei compagni di corso cMooc un’esperienza di storytelling, invitandoli ad un’attività di scrittura collaborativa, (wiki), cioè a continuare il racconto…
Dovrebbe essere come sedersi intorno ad un fuoco acceso, nel nostro villaggetto, e raccontarsi a turno delle storie, anzi un pezzo della storia relativa all’argomento proposto…”
Hanno risposto all’invito e collaborato alla stesura del racconto:
1. Letizia, 2. Maria Campagna, 3. Graziano Ferro, 4. Laura, 5. Masticone, 6. M.Antonella Perrotta…
Si sono venuti a sedere intorno al fuoco per ascoltare i racconti:
1.Marina P., 2. Luisella, 3. Traslocare, 4. Ele1957, 5. Costantino Soudaz.
Per continuare questa esperienza si potrebbe estendere l’invit allo storytelling
anche ai nostri studenti e a tutti gli aspiranti scrittori di tutte le età e categorie…

Gruppo insegnanti ENAC

Laura Pizzotti ha documentato nel suo blog la nascita di un gruppo di insegnanti che afferiscono all’ENAC: http://lpizz.blogspot.it/2013/04/il-gruppo-enac.html
Hanno creato un pad: http://piratepad.net/gruppoEnac

Elenco dei pad

Per inciso, ci sono vari servizi pad a giro per il mondo:

One thought on “Rivoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...