Scoprendo e riscoprendo… [4] (fabbricare mondi)

Sì, è interessante la presentazione trovata e proposta da Luisella nel suo post Evoluzione dei media ai tempi di Twitter. In quella presentazione l’autore conclude (condivido abbastanza, non proprio tutto) che: La crisi dei media tradizionali non deriva dagli andamenti del mercato, ma da ragioni più profonde, innescate dalle nuove tecnologie Perdono audience i media…

Daily: la discussione sulle connessioni si protrae

Giornataccia con poco tempo a disposizione. Mi limito a segnalare la mia risposta ad un corposo commento di Matteo sulla faccenda delle connessioni. La mia risposta è poco più giù, subito dopo un commento di Mariaserena.  

Daily: connessioni

Ha fatto bene erezjames a esprimere le sue perplessità sulle questioni sollevate da “Coltivare le connessioni”, oggetto dell’assignment 3. Ottimo. Le posizioni contrastanti sono molto utili. Qui commento uno dei punti sollevati nel suo post: Si sono decontestualizzate le immagini, le sensazioni, i tempi tecnici di presa di coscienza di sé, ma è probabile che…

Assignment 3: coltivare le connessioni

Inutile cercare il manuale per conoscere il cyberspazio. Inutile cercare un corso. Se ne trovate uno è sicuramente gestito da un imbonitore. Sarebbe come limitarsi a studiare la segnaletica stradale per esplorare il mondo: la prima volta che ti trovi in un bosco ti perdi. A dire vero, non solo nel cyberspazio, ma non ci…

Tentando di far funzionare la scuola …

Riporto qui la lettera ricevuta da Stefania Carioli, studentessa del corso di laurea in Teorie della Comunicazione (dove “insegno” una cosa che si chiama Tecnologia della Comunicazione Online). Stefania, insegnante di scuola primaria, narra di come stia travasando l’esperienza fatta nel nostro corso in una sua classe. Non lo so spiegare bene, ma nessuna pubblicazione,…

Assignment 4: Feed, Personal Learning Environment

Abbiamo introdotto i feed come uno strumento che serve a tenere d’occhio i siti web che ci interessano, uno strumento tecnico insomma. In realtà l’impiego dei feed ha implicazioni ben più profonde che sono connesse ad un altro concetto, il Personal Learning Environment, che travalica parecchio l’ambito tecnico. Vi chiedo di leggere un articolo che…

messaggio liofilizzato sul corso nella bottiglia

nutrito e assai confortato dai pensieri di varie persone libere per esempio vicino e recentemente da Gianni Marconato Maria Grazia Fiore Noa Carpignano (alcuni maestri lontani li ho nominati un’altra volta) soffocato nelle spire degli adempimenti banali impedito dal pensiero lento liofilizzo in poche righe l’idea che mi ronza nella mente quella cosa che si…

Intervista

Tralascio le circostanze, sostanzialmente fortuite, che mi hanno portato ad essere intervistato da Stefano Balassone nel programma “RESTI TRA NOI” su RED tv (canale 890 di Sky). Lascio anche perdere una serie di integrazioni e commenti che “a caldo” mi sembrava opportuno aggiungere all’intervista. Mi raccontava infatti Balassone che preferisce fare le interviste in diretta…

Assignment … non numerato: saper ascoltare …

Ieri sono andato a vedere A serious man, l’ultimo film dei fratelli Coen. È pericoloso e molto frequente attribuire ad altri, a cause esterne, organizzazioni, cattiva sorte o addirittura a maledizioni, casi avversi che sono forse invece dovuti alla propria incapacità di ascoltare e quindi mutare prospettiva. Questo mi pare che dicesse il film, in…