A voi che credete di essere rimasti indietro – #ltis13

Locandina del connectivist Massive Open Online Course: Laboratorio di Tecnologie Internet per la Scuola - #LTIS13

A voi che credete di essere rimasti indietro, che vi sembra di avere il blog troppo semplice, o di essere imbranate/i, che vi giustificate perché avete riunioni tutta la settimana, che vi è capitato un imprevisto, che vi è capitata una cosa terribile (sì, purtroppo anche questo), a tutti voi che vi sentite in qualche maniera emarginate/i dal gruppo, ebbene, sappiate che tale gruppo non esiste! Il gruppo siete voi! Anzi, in questo gruppo ci sono anch’io: basta che sia costretto ad assentarmi per un giorno e trovo circa 50-100 commenti da leggere, e a un terzo di questi, più o meno, mi pare di dovere una qualche risposta.

Allora rilassiamoci. Le numerose “giustificazioni” manifestano il desiderio di esserci. Ecco, questo desiderio è il cuore di una comunità del genere e va quindi accarezzato e allevato con cura.

Il prossimo passo che faremo – impiego di Diigo e tagging a gogò – non impedirà a nessuno di percorrere i passi precedenti al proprio ritmo. Coloro che pensano di essere indietro non dovranno affrettarsi a fare il prossimo passo, che continuino tranquillamente a compiere i passi precedenti, facendo domande se ne hanno bisogno.

Una di voi mi ha detto – Ma non voglio rubare spazio con le mie domande.

No, fatele, soprattutto voi che credete di essere indietro, il corso è fatto per voi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: