Risorse utili per chi fa la tesi

In un forum avevo raccolto una serie di post scritti per gli studenti che fanno le tesi. Era un forum all’inizio destinato a raccogliere risorse sulla DaD in tempo di Coronavirus ma poi ci sono finiti una serie di contributi utili in generale per le tesi. Quuesti li ho raccolti in una pagina apposita. Alcuni,…

Conversazione con Roberto Maragliano, Stefano Penge e Pino Moscato

Delle volte dimentico che questo è un po’ il luogo delle mia memoria. Quindi recupero quella di alcuni eventi recenti. Qui la piacevole conversazione con Roberto Maragliano, Stefano Penge e Pino Moscato. Commenta Maragliano: Una didattica ‘altra’, con contenuti ‘altri’, può essere fatta anche all’università, come ‘zona franca’ utile a formare (ed evitare di deformare)…

Didattica e digitale: verso una trasformazione consapevole

Bello poter contribuire al percorso formativo “Didattica e digitale: verso una trasformazione consapevole”, immaginato da Daniela Lucangeli, Teresa Farroni e i loro giovani collaboratori. Questa è la magia: tu credi di manovrare la Tartaruga ma poi è lei che ti porta nei luoghi giusti. Ci sono ancora posti liberi: qui ti puoi iscrivere.

Alla scoperta dell’incerto sulle orme di Mandelbrot — per la scuola, nel segno di Morin

Premessa Da quando esiste la scuola, quale istituzione destinata all’istruzione di massa, prevale l’idea che essa debba fornire competenze di base nelle discipline fondamentali. E che queste possano essere insegnate in maniera indipendente l’una dall’altra. Il quadro generale è ignorato, ancora oggi. Eventuali connessioni fra campi diversi sono incidentali, al più rare curiosità. Di conseguenza…

Relazioni sufficientemente buone

Trascrivo questo capitolo tratto da “Insegnare al principe di Danimarca” di Carla Melazzini (a cura di Cesare Moreno, Sellerio, 2011), nella speranza di indurre qualcuno ad acquistare e a leggere il libro. Le parole scritte da Carla Melazzini chiariscono bene delle considerazioni che stiamo facendo presso la Scuolina, realtà infinitamente più piccola e diversa da…