Speriamo che non ci prendano per comunisti …

Un amico che si ritrova a curare il notiziario di una società scientifica italiana mi chiese di scrivere un articolo su degli argomenti con cui ho avuto a che fare in passato.

Gli risposi che non potevo perché ormai non mi occupavo più di quelle cose e che ero troppo impegnato nelle mansioni didattiche.

Dopo avermi intervistato un po’, scoperto che mi capitava di usare strumenti attinenti al mondo dell’e-learning, mi chiese allora di scrivere un articolo sull’e-learning.

Non avevo voglia di scrivere un articolo tecnico – ne ho anche abbastanza francamente – e soprattutto sentivo di non riuscire a comunicare ciò che più mi premeva. Mi sono risolto allora a scrivere uno scherzo, in completa libertà, un po’ per divertimento, un po’ confidando sotto sotto in una bocciatura che mi avrebbe affrancato da altre richieste del genere …

Ieri mi ha telefonato: “Ho letto il tuo scherzo … effettivamente spiazza un po’ … ma proviamo … e speriamo che non ci prendano per comunisti …”

2 thoughts on “Speriamo che non ci prendano per comunisti …

  1. Anonymous ha detto:

    Le opportunità servono, fanno crescere, danno stimolo alla fantasia…ti fanno sentire vivo.
    Dare una possibilità è una cosa grande, molti le cercano, ma sono veramente pochi quelli che potendo sono disposti a concederne.
    Grazie per quella di cui io ho approfittato 🙂
    R.A.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...