Blog studenti: altre precisazioni su come vivere in genere questi blog …

Agli innamorati. Per carità abbiate pietà di me che ormai mi sono cacciato in questo pasticcio di dover leggere una sessantina di blog! Cercate di contenervi un po’ e di diluire con altri argomenti! Anche perché sennò quell’altra/o potrebbe finire col montarsi la testa …

In generale. Usando i blog intensivamente mi sono reso conto che sono uno strumento davvero notevole per comunicare. Il blog parla molto della persona che lo scrive e trattandosi di comunicazione fra umani credo che sia un fatto certamente positivo. Tuttavia, la comunicazione funziona bene quando chi comunica pensa a ciò che potrebbe interessare l’altro, il ricevente cioè, i riceventi nel caso dei blog. La comunicazione rischia di divenire interessante quando si propongono delle cose che possono incuriosire gli altri. Faccio degli esempi banali per cercare di spiegarmi:

  1. Oggi ho portato il cane fuori, come è stato bello! Sono così felice! Quanto sarete interessati a questo fatto della mia vita? Credo abbastanza poco …
  2. Oggi il cane ha iniziato ad innervorsirsi e non riuscivo a capire perché. Nessun rumore, nessuno fuori, tutto tranquillo … e invece aveva ragione lui perché un paio d’ore dopo è sopraggiunto un temporale terribile. È stupefacente quanto siano più sensibili i loro sensi … qui si riferisce un fatto sempre banale ma possono nascere delle considerazioni più generali perché si propone un salto di livello, una generalizzazione del discorso che va al di là dell’evento in se.
  3. Ragazzi, vi segnalo il concerto dei Zac Zac … o dei Musici Antichi … o quello che vi pare … qui si fa riferimento ad una propria passione ma è probabile che vi siano altri appassionati alla stessa cosa
  4. Ragazzi oggi ho letto nel giornale una notizia incredibile ... possibile estensione del discorso ad un fatto di interesse generale.

Per quanto concerne l’attività nel corso, i blog si possono usare per aiutarsi. Non vi ho chiesto di tenere d’occhio i blog degli altri con i feed RSS giusto per fare un esercizietto. L’obiettivo non è fare vedere a me che lo fate. L’obiettivo è partecipare insieme, trovare cose in comune, darsi una mano.

Esempio: Giulia aveva chiesto aiuto qualche tempo fa perché non riusciva a inserire filmati di dimensioni appropriate alla pagina. Ora, siccome ho visto che altri hanno inserito filmati You Tube come lei ma con dimensioni più adatte perché non le danno una mano?

Fra i tanti criteri di valutazione terrò conto anche di come utilizzate i blog …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...