Blog studenti: … social bookmarking

In un post fra le news della piattaforma ho elencato coloro che ho potuto riconoscere e che hanno fornito dei bookmark validi. Ho anche elencato coloro che non sono in grado di riconoscere e che prego di farsi vivi nonché gli studenti che hanno fornito bookmark strani o non ne hanno forniti affatto.

Qui pongo qualche considerazione generale sui tag.

  1. Usate i tag! C’è chi ha piazzato bookmark disinteressandosi dei tag. È un peccato non usare i tag perché si perde un potente strumento utile per reperire i bookmark qualora se ne siano memorizzati molti. All’inizio sembra quasi inutile mettere i tag ma dopo …
  2. Attenti all’ortografia! Scrivere databae invece database vuol dire non trovare quel bookmark quando si cerca database.
  3. Non mettete virgole! In del.icio.us i tag sono divisi esclusivamente da spazi! Se io scrivo pippo, topolino del.icio.us memorizza il tag pippo, (virgola inclusa) e topolino
  4. Non usate parole che portano troppo poco significato specifico: come cosa sono ma
  5. Non usate parole composte in modo astruso! Per esempio antivirusfreeware. Il giorno che ricercherete questo oggetto sarà difficile che vi ricorderete una simile combinazione. Sarà invece più facile che vi vengano in mente i concetti di antivirus e di freeware. L’uso contemporaneo dei due tag (l’intersezione fra i due insiemi corrispondenti) vi farà trovare altrettanto bene il bookmark in questione ma soprattutto vi consentirà di trovare anche altri bookmark, magari di altri, che cadono nell’intersezione designata dai due tag ma che vi sfuggirebbero usando il tag antivirusfreeware.
  6. Non ha senso usare il tag superarf, che è il mio username in del.icio.us! Ha senso utilizzarlo nella formula for:superarf che serve ad inviare ad un altro utente di del.icio.us, in questo caso al sottoscritto, un bookmark.
  7. Non usate parole inventate ad hoc! Per esempio hacker1, hacker2 etc. per bookmark diversi che concernono il concetto di hacker. L’utilità è proprio avere un unico tag, hacker per l’appunto, che riunisca cose diverse accomunate dal fatto di parlare di hacker. Inutile distinguerle.

2 thoughts on “Blog studenti: … social bookmarking

  1. Brighi ha detto:

    Prof…fra le persone di cui ha ricevuto il bookmark io ci sono, perchè sono BRIGHI…però poi lei dice anche che non ha trovato quello di una certa ELISA! Io non so se ce n’è un’altra o intendeva me…perchè io mi chiamo elisa ma ho come username Brighi!
    Insomma mi faccia sapere…

    Elisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...