Una serata straordinaria

Laboratorio Aperto di Cittadinanza Attiva

locandina transafrica 2019

Doveva essere una serata tranquilla dove, una volta tanto, c’era solo da stare quieti a sentire delle storie interessanti. Non è andata esattamente così.

Veniva presentato il volume “Parole oltre le frontiere” a cura dell’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve e Santo Stefano, con la partecipazione di Joy Ehikioya e Clementine Pacmogda, autrici e testimoni del progetto DiMMi, dove

DiMMi (diari multimediali migranti) è un progetto che ha l’obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere i cittadini sui temi della pace, della memoria e del dialogo interculturale, e di creare un fondo speciale dei diari migranti presso l’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano.

Confesso di essermi accomodato in una sedia centrale della sala gremita, intenzionato a sentire ma anche a andare avanti nel lavoro di perfezionamento della crowdmap – predico bene e razzolo male. Intando apprendo che Clementine è cresciuta in Burkina Faso, con pochi mezzi ma molto brava a scuola. Clementine…

View original post 552 altre parole

1 commento su “Una serata straordinaria”

  1. Democratic participation and national cultural shares were meaningful. Less participation, more opportunities should be obtained. It is important that the expression fields are wide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: