Natale 2018

Un caro amico ha diffuso questo appello in una newsletter. Chi è in grado di rispondere utilmente mi scriva, farò da tramite.

Vi scrivo nella speranza di coinvolgere più esseri umani possibile su necessità che non sono, se mai lo sono state, delegabili a qualcuno (politici, strutture, chiese…), ma che in realtà riguardano la coscienza di ognuno di noi.

In ballo sono fratelli e sorelle di un’umanità rigettata, che cerchiamo sbrigativamente di allontanare scaricandole colpe, paure e responsabilità, senza avere l’onestà ed il coraggio di guardare le nostre e affrontarle insieme.

Tanti esseri umani si ritrovano, a causa di leggi che sfidano il minimo buonsenso, sulla strada senza un tetto sulla testa o senza avere di che mangiare, dall’oggi al domani.  È terribile come una cosa così tragica avvenga sotto gli occhi chiusi della maggior parte delle persone, nell’ignoranza totale di quello che sta dietro o peggio nella complicità e nel disinteresse.

Chiedo a tutti voi di sentirvi coinvolti in questa tragedia. Chi ha una casa vuota da affittare, chi conosce una struttura con posti letto da offrire (anche momentaneamente), riferimenti di persone da contattare, disponibilità economica per creare un fondo con cui affittare luoghi dove accogliere (ripeto anche momentaneamente), per favore mi contatti. Mi rendo disponibile a coordinare qualsiasi disponibilità venga fuori per non disperdere nemmeno una possibilità di aiuto concreto.

2 risposte a "Natale 2018"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...