dedicato ai nuovi arrivati

Lentamente ma continuativamente affluiscono nuovi partecipanti e, di tanto in tanto, studenti “veterani” elargiscono incoraggiamenti, come questo di Antonella. Grazie!

LABADEC

Ciao a tutti.

Vorrei fare il punto della situazione, carissimi, e lo faccio da qui, da casa mia, che è una delle tante porte aperte di questo condominio, che è il sito di  iamarf.

Raggiunto un piccolo risultato si potrebbe pensare di essere diventati capaci,  ma  so che non è così. Per una cosa che si scopre ce ne sono altre dieci ancora in attesa, e questo dovremmo ben saperlo visto che riguarda il nostro mestiere.

Da veterana (veterana di cosa?  meglio dire da  studente pregressa)   posso dire ai nuovi arrivati  che qui impareranno molto, se ne avranno voglia, e che lo potranno fare senza farsi prendere dall’ansia di rimanere in dietro, di non potere farcela, o di  non trovare quel che cercano.

View original post 826 altre parole

3 thoughts on “dedicato ai nuovi arrivati

  1. mariab72 ha detto:

    Brava Antonella , mi piace ciò che hai detto è proprio vero siamo come delle piccole parti di un grande sistema e con la collaborazione e l’impegno si può riuscire .Il mio motto è nulla è difficile, tutto è possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...