9 thoughts on “Appello di Roberto Saviano

  1. iamarf ha detto:

    sì Sandro, è vero

    infatti credo che per un giovane (non solo) vi siano molti altri modi per impegnarsi fattivamente nella comunità umana

    l’impegno politico, come comunemente esso viene inteso, è forse il peggiore, oggi

  2. sandro ha detto:

    quando si parla di politica è sempre così, viene fuori gente che sente il bisogno di difendere la propria parte non motivando mai le proprie idee ma sfottendo le altre

    ritorno a dire che purtroppo la politica è oggi una questione di moda e di appartenenza

  3. martinoaiello ha detto:

    @xyz
    non ti rendi degno neanche di una risposta. Capisco (neanche tanto) che si possa essere avversi ad una persona, ma “c’hai rotto” è una uscita da strafottenti. Prova a riflettere un po’ prima di parlare.

  4. iamarf ha detto:

    Non cancello questo commento per un certo tempo al fine di dare una chance all’autore sperando che gli sia mancato solo momentaneamente il coraggio di firmarlo.

    Quindi, caro xyz, sei invitato a uscire allo scoperto e a spiegare qual è il tuo argomento ma senza atteggiamenti strafottenti, usando il cervello e gli strumenti del dialogo civile.

  5. xyz ha detto:

    Saviano il padre lo vuole proprio male…

    la norma che è in Parlamento infatti lo salvererebbe da una sicura condanna…

    ah ah ah

    Ma stai zitto Saviano… c’hai rotto!

  6. trmir ha detto:

    ringrazio saviano e lei per questo appello!
    questa riforma va fermata e nn lo dico per ideologia partitica ma per ideologia politica, quella politica che ancora oggi mi fa riflettere sul nostro futuro!
    senza andare tanto lontano dalla nostra regione con questa nuva riforma si darà la possibilità al 60% di probabili figure atte a delinquere di farla franca e ad altre figure di nn ricevere giustizia! Nella nostra regione, figuriamoci in altre dove secondo i dati del CSM i dati sono ben più alti!
    la riforma va fatta, ma nn retroattiva!
    va fatta perchè nn ne possiamo più di processi che durano in primo appello anche 8 anni e magari per farsi risarcire un muretto di 160 cm che è stato buttato giù da un albero.
    la riforma va fatta ma va fatta bene con più certezza sulle pene ed anche maggiore garanzia per gli innocenti!
    basta con le solite campagne partitiche perchè l’Italia (e quidi noi giovani) ha bisogno di ritrovare le certezze che avevano i nostri padri!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...